LA BIBBIA Riveduta/Luzzi

Salmi (Author Mosè, Davide, Salomone, Asaf, Heman, Ethan, sons of Kore, compiled by Esdra)

85:1O Eterno, tu sei stato propizio alla tua terra, tu hai ricondotto Giacobbe dalla cattività.

85:2Tu hai perdonato l'iniquità del tuo popolo, hai coperto tutti i loro peccati. Sela.

85:3Tu hai acquetato tutto il tuo cruccio, ti sei distolto dall'ardore della tua ira.

85:4Ristabiliscici, o Dio della nostra salvezza, e fa' cessar la tua indignazione contro di noi.

85:5Sarai tu adirato contro di noi in perpetuo? Farai tu durar l'ira tua d'età in età?

85:6Non tornerai tu a ravvivarci, onde il tuo popolo si rallegri in te?

85:7Mostraci la tua benignità, o Eterno, e dacci la tua salvezza.

85:8Io ascolterò quel che dirà Iddio, l'Eterno, poiché egli parlerà di pace al suo popolo ed ai suoi fedeli; ma non ritornino più alla follia!

85:9Certo, la sua salvezza è vicina a quelli che lo temono, affinché la gloria abiti nel nostro paese.

85:10La benignità e la verità si sono incontrate, la giustizia e la pace si son baciate.

85:11La verità germoglia dalla terra, e la giustizia riguarda dal cielo.

85:12Anche l'Eterno largirà ogni bene, e la nostra terra produrrà il suo frutto.

85:13La giustizia camminerà dinanzi a lui, e seguirà la via dei suoi passi.

86:1Inclina l'orecchio tuo, o Eterno, e rispondimi, perché io sono afflitto e misero.

86:2Proteggi l'anima mia, perché sono di quelli che t'amano. Tu, mio Dio, salva il tuo servitore che confida in te!

86:3Abbi pietà di me, o Signore, perché io grido a te tutto il giorno.

86:4Rallegra l'anima del tuo servitore, perché a te, o Signore, io elevo l'anima mia.

86:5Poiché tu, o Signore, sei buono, pronto a perdonare, e di gran benignità verso tutti quelli che t'invocano.

86:6Porgi l'orecchio, o Eterno, alla mia preghiera, e sii attento alla voce delle mie supplicazioni.

86:7Io t'invoco nel giorno della mia distretta, perché tu mi risponderai.

86:8Non v'è nessuno pari a te fra gli dèi, o Signore, né vi sono alcune opere pari alle tue.

86:9Tutte le nazioni che tu hai fatte verranno ad adorare nel tuo cospetto, o Signore, e glorificheranno il tuo nome.

86:10Poiché tu sei grande e fai maraviglie; tu solo sei Dio.

86:11O Eterno, insegnami la tua via; io camminerò nella tua verità; unisci il mio cuore al timor del tuo nome.

86:12Io ti celebrerò, Signore, Iddio mio, con tutto il mio cuore, e glorificherò il tuo nome in perpetuo.

86:13Perché grande è la tua benignità verso me, e tu hai riscossa l'anima mia dal fondo del soggiorno de' morti.

86:14O Dio, gente superba s'è levata contro di me, e una turba di violenti cerca l'anima mia, e non pongono te davanti agli occhi loro.

86:15Ma tu, o Signore, sei un Dio pietoso e misericordioso, lento all'ira e grande in benignità e in verità.

86:16Volgiti a me, ed abbi pietà di me; da' la tua forza al tuo servitore, e salva il figliuolo della tua servente.

86:17Mostrami un segno del tuo favore, onde quelli che m'odiano lo veggano e sian confusi, perché tu, o Eterno, m'avrai soccorso e consolato.

87:1L'Eterno ha fondato la sua città sui monti santi.

87:2Egli ama le porte di Sion più di tutte le dimore di Giacobbe.

87:3Cose gloriose son dette di te, o città di Dio! Sela.

87:4Io mentoverò l'Egitto e Babilonia fra quelli che mi conoscono: Ecco la Filistia e Tiro, con l'Etiopia: ciascun d'essi è nato in Sion!

87:5E si dirà di Sion: Questo qui e quello là son nati in lei; e l'Altissimo stesso la renderà stabile.

87:6L'Eterno iscriverà, passando in rassegna i popoli: Questo è nato là. Sela.

87:7E cantando e danzando diranno: Tutte le fonti della mia gioia sono in te.



Original from bugindaro.interfree.it. Source claims this copy is in the public domain.