LA BIBBIA Riveduta/Luzzi

Salmi (Author Mosè, Davide, Salomone, Asaf, Heman, Ethan, sons of Kore, compiled by Esdra)

97:1L'Eterno regna; gioisca la terra, la moltitudine delle isole si rallegri.

97:2Nuvole ed oscurità lo circondano; giustizia ed equità son le basi del suo trono.

97:3Un fuoco lo precede e consuma i suoi nemici d'ogn'intorno.

97:4I suoi lampi illuminano il mondo; la terra lo vede e trema.

97:5I monti si struggono come cera alla presenza dell'Eterno, alla presenza del Signore di tutta la terra.

97:6I cieli annunziano la sua giustizia, e tutti i popoli vedono la sua gloria.

97:7Son confusi tutti quelli che adoran le immagini, che si glorian degl'idoli; si prostrano dinanzi a lui tutti gli dèi.

97:8Sion l'ha udito e si è rallegrata, e le figliuole di Giuda hanno esultato per i tuoi giudizi, o Eterno!

97:9Poiché tu, o Eterno, sei l'Altissimo su tutta la terra; tu sei sommamente elevato sopra tutti gli dèi.

97:10O voi che amate l'Eterno, odiate il male! Egli custodisce le anime de' suoi fedeli, li libera dalla mano degli empi.

97:11La luce è seminata per il giusto, e la gioia per i diritti di cuore.

97:12Rallegratevi nell'Eterno, o giusti, e lodate il santo suo nome!

98:1Cantate all'Eterno un cantico nuovo, perch'egli ha compiuto maraviglie; la sua destra e il braccio suo santo l'hanno reso vittorioso.

98:2L'Eterno ha fatto conoscere la sua salvezza, ha manifestato la sua giustizia nel cospetto delle nazioni.

98:3Si è ricordato della sua bontà e della sua fedeltà verso la casa d'Israele; tutte le estremità della terra han veduto la salvezza del nostro Dio.

98:4Acclamate l'Eterno, abitanti di tutta la terra, date in canti di giubilo e salmeggiate,

98:5salmeggiate all'Eterno con la cetra, con la cetra e la voce del canto.

98:6Con trombe e col suono del corno fate acclamazioni al Re, all'Eterno.

98:7Risuoni il mare e tutto ciò ch'è in esso; il mondo ed i suoi abitanti.

98:8I fiumi battan le mani, i monti cantino assieme per gioia, dinanzi all'Eterno. Poich'egli viene a giudicare la terra;

98:9egli giudicherà il mondo con giustizia, e i popoli con rettitudine.

99:1L'Eterno regna; tremino i popoli; egli siede sui cherubini, la terra sia scossa.

99:2L'Eterno è grande in Sion, ed eccelso sopra tutti i popoli.

99:3Lodino essi il tuo nome grande e tremendo. Egli è santo.

99:4Lodino la forza del Re che ama la giustizia; sei tu che hai fondato il diritto, che hai esercitato in Giacobbe il giudicio e la giustizia.

99:5Esaltate l'Eterno, l'Iddio nostro, e prostratevi dinanzi allo sgabello de' suoi piedi. Egli è santo.

99:6Mosè ed Aaronne fra i suoi sacerdoti, e Samuele fra quelli che invocavano il suo nome, invocaron l'Eterno, ed egli rispose loro.

99:7Parlò loro dalla colonna della nuvola; essi osservarono le sue testimonianze e gli statuti che diede loro.

99:8Tu li esaudisti, o Eterno, Iddio nostro! Fosti per loro un Dio perdonatore, benché tu punissi le loro male azioni.

99:9Esaltate l'Eterno, l'Iddio nostro, e adorate sul monte della sua santità; perché l'Eterno, l'Iddio nostro, è santo.



Original from bugindaro.interfree.it. Source claims this copy is in the public domain.